Prova Citroen C3 Aircross Blue HDI 100CV



Con la Citroen C3 Aircross ci si può prendere più di qualche soddisfazione visto che lo sterzo risulta molto preciso, e che il peso non è mai eccessivo e non comporta fastidiosi trasferimenti di carico. Il 1.6 diesel da 100 CV ha un bel tiro anche ai bassi regimi e buone prestazioni, inoltre il cambio manuale risulta ben manovrabile e in linea con le altre componenti meccaniche della vettura.
Volendo, si può avere anche il Grip Control, che simula l’azione di un differenziale anteriore, e consente al crossover Citroen di cavarsela anche su fondi a bassa aderenza. Insomma, buone qualità stradali e persino sullo sterrato e sui fondi a bassa aderenza, a fronte di consumi sempre contenuti che consentono di avvicinarsi anche ai 20 km/l.

Commenti

  1. Esteticamente appena uscita, mi piaceva molto.
    Ora, quando ne vedo una in giro, devo ammettere che non la comprerei mai e poi mai.
    Linee troppo particolari, vanno bene all'inizio, alla lunga un aspetto estetico semplice, fa "invecchiare" molto meno un'auto.
    D'altronde, rispecchiano lo stile Citroen.

    RispondiElimina

Posta un commento

Passione Auto Italiane: Facebook e Instagram
redazionewm@outlook.com
fiat500club.blogspot.com
passioneautoitaliane.com
Jeep: leautodimatteo.passioneautoitaliane.com
passioneautoitaliane.it
alfaromeoclub.passioneautoitaliane.com
Instagram: Matteo_Volpe_Passione_Auto_Italiane

ISCRIVITI CLICCANDO SULLE 3 LINEE IN ALTO A SINISTRA
(HOME PAGE). Li puoi fare una donazione a Passione Auto Italiane

Post popolari in questo blog

Vendite Jeep in Europa